Disturbi gengivali

Home / Uncategorized / Disturbi gengivali
Disturbi gengivali

L’IMPORTANZA DELLE VISITE DI CONTROLLO

 

Sono stati pubblicati i dati dopo 25 anni di trattamento parodontale e mantenimento di un paziente affetto da parodontite aggressiva grave generalizzata.

(Int.J. Periodontic Restorative dent.   May-june 2018  Clementini M, Vignoletti F, de Sanctis M)

Questo rapporto descrive i risultati a lungo termine della terapia parodontale non chirurgica e del trattamento parodontale di supporto (SPT) di un paziente di 21 anni affetto da parodontite aggressiva generalizzata  con una prognosi compromessa. Dopo 25 anni di SPT, non erano stati estratti i denti e non erano presenti tasche parodontali associate a sanguinamento al sondaggio.

L’analisi radiografica ha mostrato un miglioramento dei difetti infraossei, dimostrando che il miglioramento a lungo termine è possibile con il trattamento perodontale non chirurgico, a condizione che il fumo non sia presente e che il paziente sia incluso in un SPT rigoroso.

Leave a Reply

Your email address will not be published.