Estetica dentale

I problemi di estetica orali possono cambiare il modo di sorridere, l’espressione del viso e il tono di labbra e guance.

Materiali ceramici innovativi,tecniche adesive e metodiche di sbiancamento denti professionale, possono risolvere tutto questo.

Sbiancamento professionale

Età, pigmentazioni esterne (caffè – nicotina in particolare) e farmaci possono generare un colore dei denti poco gradevole. Gran parte di queste situazioni possono essere risolte mediante tecniche di sbiancamento professionale assolutamente innocue per i denti.

Esistono due metodiche, una domiciliare ed una ambulatoriale.

La metodica domiciliare, la più usata presso lo studio dentistico Civai – Torre del Greco (Napoli), prevede l’uso  di un gel, di perossido di carbamide, che il paziente applica a casa ,  per alcune ore al giorno, mediante una mascherina che ricopre i denti. In questo modo, a seconda della situazione clinica, da 1 a 4 settimane si ottiene un cambiamento cromatico considerevole.

Questo sbiancamento permane per un tempo più o meno lungo, in base alle abitudini del paziente (caffè – fumo). Lo sbiancamento è tuttavia ripetibile negli anni sempre per il fatto che è atraumatico per i denti, anzi alcuni studi dimostrano che il fluoro contenuto nel gel aiuta la prevenzione della carie.

La metodica ambulatoriale, per chi ha particolari esigenze, prevede l’applicazione di un gel concentrato alla poltrona che in 2-4 appuntamenti ravvicinati consente di ottenere un risultato immediato.

La metodica combinata, per quelle situazioni di discolorazioni intense e localizzate solitamente dovute alla fluorosi.
I risultati sono esaltanti come il caso in basso

Alcuni casi vengono risolti tramite le faccette in ceramica Scopri di più.